Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2015

PAZZO MONDO

Vedi e osservi ciò  che accade nel mondo tutti i giorni e non ti senti più parte di esso 

Senti e ascolti tutti gli avvenimenti più catastrofici e di dolore e ti prende un nodo in gola 

Ti piacerebbe comunicare la tua rabbia e frustrazione ma senti che nessuno ti ascolta 

Non capisci come si possa continuare con questa autodistruzione senza significato o motivata.

Ti soffermi nel riflettere per trovare risposte alle domande di un continuo e ingiusta cattiveria .

Aspetti anche tu come tanti altri che qualcuno con il potere possa far cambiare le cose .

Ti sottrai  alla gente per  ascoltare una nuova notizia di dolore,

 si fa spazio e passa  come informazione nella cronaca giornaliera di un conflitto aperto da tempo
 NELL'INDIFFERENZA GENERALE .

UN'ALTRO GIORNO è PASSATO IN QUESTO PAZZO MONDO .....


BY G. P. rossofunny 

L'URLO DELLA SOCIETÀ CHIEDE AIUTO

siamo diventati ciechi e sordi




DOVE STIAMO ANDANDO E CHI NON CI DICE LA VERITÀ ?


Sono domande lecite che difficilmente trovano risposta ma se nessuno se le pone altri possono facilmente manipolarne le risposte e condurci in un futuro alla cieca .
Dobbiamo  pensare in maniera diversa in cominciare ha porci domande che magari sembrano scontate,  domande che sembrano non avere nessun senso ..
Noi di solito ci poniamo  domande quando il bisogno si fa incombente e abbiamo paura dell'ignoto e del non sapere , o quando ci troviamo  in  difficoltà.

 Presi nella frenetica vita di oggi non abbiamo ne voglia ne il  tempo di riflettere su interessi comuni di Vita Quotidiana, su comportamenti che teniamo e cosi via,  non trovando lo spazio per riflettere su nei stessi come si può pretendere che ci siano dei cambiamenti anche gli altri faranno come noi, dando cosi per scontato che tutte le risposte giustificano cosi modi e costumi di essere, che il più delle volte non vanno bene, questo modo di pens…

RISPETTO DEL MONDO IN CUI VIVI

Come poter pretendere che il nostro mondo vada bene quando in torno a noi è solamente caos ..
Cattive abitudini hanno preso il sopravvento su molti di noi , senza rendercene conto ci giustifichiamo e non abbiamo più la capacità di ascoltarci .
Nei nostri dialoghi abituali la mancanza di rispetto è di uso comune senza nemmeno rendercene conto imprechiamo o malediciamo arrabbiandoci per qualsiasi cosa , che ci urti o ci dia fastidio , senza più riflettere su il perché accade questo .
Portare rispetto è diventato un optional non più di moda dove chi lo fa viene quasi deriso e giudicato come un sfigato o peggio un debole.
Sembra quasi che l'essere Umano non abbia più intenzione di rigenerarsi tutelando se stesso e la specie .

Riportare le nostre vite all'essenziale accontentandosi di chi siamo e di cosa abbiamo è la strada da seguire per mettere nuovamente i piedi per terra.
Anche  per non essere costretti ha vivere in un mondo costruito sulla provocazione e la falsità tutto improntato …