Passa ai contenuti principali

L'URLO DELLA SOCIETÀ CHIEDE AIUTO

siamo diventati ciechi e sordi







DOVE STIAMO ANDANDO E CHI NON CI DICE LA VERITÀ ?

Sono domande lecite che difficilmente trovano risposta ma se nessuno se le pone altri possono facilmente manipolarne le  risposte .
Dobbiamo  pensare in maniera diversa in cominciare ha porci domande che magari sembrano scontate,  domande che sembrano non avere nessun senso ..
Noi di solito ci poniamo  domande quando il bisogno si fa incombente e abbiamo paura dell'ignoto e del non sapere , o quando ci troviamo  in difficoltà.
 Presi nella frenetica vita di oggi non abbiamo ne voglia ne il  tempo di riflettere su interessi comuni di Vita Quotidiana, su comportamenti che teniamo e cosi via  non trovando lo spazio per riflettere su nei stessi come si può pretendere che ci siano dei cambiamenti anche gli altri faranno come noi, dando per scontato che tutte le risposte giustifichiamo cosi modi e costumi di essere, che il più delle volte non vanno bene, questo modo di pensare può risultare per esempio  non corretto o peggio una perdita di tempo.
 In questo Film e documentario abbiamo varie risposte a quesiti della VITA STESSA, da poter apprendere sempre se dedichiamo il nostro prezioso tempo a guardarlo.
Da dove e come nasce la vita e cosi via ... ponendo alla persona che lo vede l'obbligo di far funzionare la  propria intelligenza razionale ed emotiva .
Concedersi un po di tempo per guardarlo potrebbe risultare utile.



Chiedersi e porsi delle domande fa parte della evoluzione stessa del genere umano , noi siamo arrivati a oggi anche tramite gli sforzi di altre persone che con i pro e i contro, vantaggi e svantaggi facendo ragionamenti e ponendosi dei dubbi e riflessioni su domande in base alla vita che conducevano con le loro esigenze che ogni volta dovevano affrontare.
 Un  punto di forza è sempre stato non mollare non  darsi per vinti, anzi trovare le  risposte il più delle volte, portando risultati significativi e soluzioni per fare evolvere la specie  e crescere cosi nella vita di ogni giorno.
 Immaginiamo cosa può succedere  quando una domanda non trova risposta.
 L'evoluzione si ferma,  in un certo senso si ...
Molte delle cose che noi utilizziamo in maniera quasi banale e senza darci peso è stata inventata da persone che non si sono fermate ai primi problemi o risposte non trovate.
Io credo che ogni essere Umano anche quello che non ha avuto per vari motivi la fortuna di acculturarsi e studiare abbia dentro di se come un Computer Intelligente fatto di una parte Emotiva e l'altra Razionale, dove se sollecitate e allenate danno  risposte ai nostri dubbi e domande.
Quando noi ci poniamo una domanda attiviamo questa macchina perfetta che ci indica la direzione da intraprendere sicuramente il saperla ascoltare è un punto decisivo per il buon funzionamento e il tenerla allenata anche.
Saper scegliere cosa fare nel momento giusto è difficile e saper scegliere nel rispetto di noi stessi e degli altri è ancora più difficile . La scelta è una strada a due vie che comporta la soluzione del problema, la risposta  alle volte proviene non sempre dalla parte razionale, ma anche da quella emotiva che indica ugualmente la strada da prendere. Tutti noi se ci ascoltiamo su una banalissima domanda del tipo Mi piacciono i dolci .. la risposta per molti sarà SI ma non per tutti , le persone che dicono SI e vanno oltre mangeranno il dolce, ma sanno benissimo che non ne potranno  mangiare a loro piacimento perché sanno che potrebbero stare male . 
Questo esempio ingenuo e molto banale è per comprendere la capacità che noi Esseri umani abbiamo davanti a delle scelte anche con difficoltà minore come  nel caso dei Dolci si sceglie di stare bene mangiando e gustando il giusto che non ci fa stare male, risposte che provengono e informazioni  che ognuno di noi tramite il nostro Bagaglio Culturale e di Esperienza, abbiamo accumulato nella nostra vita.
 Infatti se l'esempio lo riportiamo su la figura di un bambino piccolo, in consapevole  e all'inizio del su cammino di vita e di esperienza, per scegliere cosa fare con i dolci si troverebbe in tutt'altra posizione e la difficoltà aumenterebbe in maniera esponenziale e non risulterebbe cosi banale la scelta da prendere.
Le scelte che si troverebbe davanti, sarebbero più ardue e prive di esperienza, una di queste sarebbe provare di persona per poi verificare che si sta male, l'altra è l'insegnamento di una persona grande che gli trasmette le informazioni  e lo educhi in tal senso.
 Esperienza proveniente da persona adulta con livello socio culturale sviluppato e consapevolezze ben radicate .
Tutto questo riportiamolo al giorno d'oggi, se la Comunicazione e Informazione che ti viene data e falsata le scelte che rimangono  per capire cosa è vero o falso sono........tante    ma non è totalmente cosi .
 Il nostro famoso Computer Intelligente Emotivo Razionale ci viene in soccorso anche in questo caso facendo pero prevalere la risposta nella parte EMOTIVA di noi e quindi meno comprensibile e difficile da accettare e più facile da giustificare non ascoltare o mettere in discussione .
Studiare e farsi una esperienza culturale è importante come appoggio proprio per rafforzare il nostro sistema Emotivo e esserne consapevole ascoltando ciò che ci dice e ci insegna anche .
Il non sapere emotivo è collegato come una faccia della stessa medaglia al chiedersi al porsi domande ..
Ecco perché il più delle volte noi troviamo la strada o la porta già aperta alle risposte che ci poniamo e non solo, essendo che lo stesso meccanismo  vale anche quando ti relazioni con gli altri, tipo capire di chi ci si può fidare o meno.
Tramite movimenti del corpo e della voce i nostri sensi  ci danno informazioni tutto sta capirli e studiarli oltretutto la memoria ci viene anche qui in aiuto facendoci ricordare parole fatti che ci dicono se fidarci o meno . 
 Purtroppo viviamo in mondo e società molto frenetica e ansiosa e il comprenderci diventa più complicato e quasi quasi non di interesse.  
I motivi sono  tanti uno di questi è che nel  mondo in cui viviamo creato e centrato su un sistema competitivo della produzione ad oltranza e su un consumismo esagerato, ciò che interessa maggiormente, è proiettato nel sentirsi vincenti e di successo,  dove comanda non più la persona ma il Capitale e il Denaro, e senza accorgercene  i più ricchi prendono parte e spazio della stessa schiavitù che infliggono, e tutto il resto diventa noi e superficiale, da non richiedere più di tanto il tuo tempo e impegno, ma per fortuna non tutti decidono di vivere cosi .
 NON TROVARE IL TEMPO  per crescere nell'intelletto diventando  ciechi e sordi del nostro mondo speciale interiore è una grave constatazione che accade al giorno d'oggi.
COLTIVARE E FARE CRESCERE LA CULTURA DELL'AMORE E DEL RISPETTO ,  aumenta in ognuno di noi il bagagliaio  dell' intelligenza emotiva, l'altro passo è ancora più interessante e gratificante è quella di trasmetterla. 
Ed è per questo che oggi viviamo  non solo una  Crisi Economica devastante ma ben più  grave e colpevole della prima la CRISI ESISTENZIALE E DI IDENTITÀ che attraversa in modo particolare le persone che vivono nel sistema Capitalistico.
Una  Crisi che comporta anche una incomprensione tra razze e culture diverse, che oggi però stiamo comprendendo e che ci spinge attraverso il  bisogno di Cambiamento, e stile di vita e comportamento che mai come oggi l'Essere Umano deve  mettere in atto.
Un punto di svolta può essere l'utilizzato ha nostro favore della  tecnologia,  " e non solo" strumento da utilizzare con attenzione  per distribuire ha una fascia estesa il più  possibile di persone risposte e  informazioni utili ha scegliere un cambiamento di comportamenti e stile di vita , rivolto nel  costruttivi per il bene comune .

 Il  senso passivo di atrofizzazione nel corso degli anni e di manipolazione che sono stati perpetrati appositamente nel campo dell'informazione e cultura non dando la possibilità alla gente di studiare o offrendo in pasto alla opinione pubblica disinformazione riportando il senso della vita stessa in unico piccolo significato che con IL DENARO SI PUÒ AVERE TUTTO , con la conseguenza dell'atrofizzazione  del cervello nelle masse, rende maggiormente visibile il bisogno di cambiamento tenendolo presente il disagio in cui viviamo oggi   il  senso di smarrimento e di debolezza, oltre a un fattore di aumento dell' ignoranza nella popolazione . Se noi pensiamo a cosa può provocare questo modello di sistema di vita nella percezione della realtà e nel sapere la verità delle cose capiamo in maniera logica e matematica quasi quanto conviene per alcune persone che tutto questo avvenga e sia controllato proprio da loro da poteri  che della Società vogliono solo sfruttarla e renderla  schiava facendole credere di essere liberi e felici . Gli strumenti che vengono utilizzati per tenere sotto controllo la popolazione sono infatti in  primis   settori come la Comunicazione e Informazione via stampa o radio televisiva e ora internet che destabilizzano portando confusione e disinformazione o viceversa a secondo dell'obiettivo che devono raggiungere .
Vivere nel CAOS e non accorgersene è un'altra malfatta di questo sistema che cerca il più possibile 
di nascondere e attenuare il modello instaurato ..
Oggi se ci fermiamo per un attimo capiamo di vivere nel CAOS più completo  non riusciamo più riconoscere la verità dalla falsità e di conseguenza il bene dal male il giusto dallo sbagliato o se questo lo riportiamo sul concreto POVERO DAL RICCO o magari L'Invalido da chi non lo è , o peggio ancora il MALVIVENTE DALLA BRAVA PERSONA .
Se noi capiamo questo giochino e sistema corrotto  instaurato apposta per far trarne profitti ai soliti noti e pochi privilegiati non ci possiamo togliere, ma contribuiamo ha rafforzarlo e ingrandirlo.
In questa folle corsa all'autodistruzione siamo arrivato molto avanti, e se non ci decidiamo di cambiar rotto come si nasce e si muore tutto avrà fine. Noi abbiamo in questo secolo una grande responsabilità decidere se far Vivere le prossime generazioni di Esseri Umani in maniera dignitosa e rispettosa o renderli schiavi con il rischio di auto eliminarci. Nel rispetto delle  prossime civiltà  un'volta per tutte dobbiamo deciderci aprendo gli occhi e il cuore , di affrontare con determinazione e FEDE questo SISTEMA di INGIUSTIZIA e DISUGUAGLIANZA perpetrato oramai da ANNI.
PER RITORNARE ALLA LUCE DA UN SILENZIO INDIFFERENTE CHE CI OPPRIME DELLA VERITÀ DELLA  VITA STESSA , E PER CRESCERE COME PERSONE NELLA  CULTURA DELL'AMORE E RISPETTO  CHE FA DI OGNI ESSERE UMANO UNA PERSONA INDIPENDENTE E SPECIALE CON UNA SUA LOGICA DI ESPERIENZA E CRESCITA INTERPERSONALE LIBERA E NON OMOLOGATA E OFFUSCATA . 
.................................................................................................................................


Una società civile che si vuole chiamare in tal modo sa quando è il momento
di agire e non chiudere gli occhi, i primi ha rinforzare il sistema CAOS siamo noi stessi attraverso piccoli gesti quotidiani si può destabilizzare questo modello di vivere la vita e di concepirla , molti sacrifici aspettano chi decide di intraprendere la strada della rinascita delle scelte fatte e ponderate
non più con l'unico fine del profitto e guadagno in generale ma scelte fatte
per costruire e crescere a livello Umano interiore, e scelte fatte per il bene
generale della collettività e comunità in cui si vive. Pensando agli altri e al proprio
bene incominciamo ha coltivare il SEME della verità e dell'Uguaglianza.   Questi esempi e scelte sono alla portata di tutti ognuno di noi a il diritto di SAPERE LA VERITÀ PER POTER CAMBIARE .
E SE L'INFORMAZIONE  NON TI VIENE DATA O TI VIENE DATA IN MANIERA FALSATA. TU CERCALA ANCHE DENTRO DI TE ... LA POTRAI TROVARE 

LA CRISI CHE VIVIAMO SOSTANZIALMENTE PARTE DA QUI
DA  IL NON SAPERE E L'IGNORANZA .

ART ; BY Rossofunny

Post popolari in questo blog

L'INDIFFERENZA è CONTAGIOSA

LE PERSONE CHE CI GOVERNANO SI SONO FATTI I FATTI PROPRI.
Diffida dell'uomo a cui piace tutto,di quello che odia tutto, e ancor di più, di colui che è indifferente a tutto.

Johann Kaspar Lavater 

SIAMO NELL'ERA DELL'INDIFFERENZA SOCIALE DOVE NON CI SI CONOSCE, E DOVE OGNUNO PENSA AI FATTI PROPRI, IL NON ESPORSI E INTERESSARSI DELL'ALTRO è DIVENTATO UN MODO DI ESSERE E COMPORTARSI , NON CI INTERESSIAMO DEL PROSSIMO PER LE PAURE CHE QUESTO MODELLO DI SOCIETÀ E INFORMAZIONE CI PONE DAVANTI OGNI GIORNO MOSTRANDO IL LATO MAGGIORMENTE NEGATIVO DI QUELLO CHE ACCADE NEL MONDO .  UN MOTIVO VALIDO è TENER SOTTO CONTROLLO LE MASSE E I POPOLI, LE PAURE DI OGNI ESSERE UMANO SONO DETERMINANTI PER IL SUO CONTROLLO E DIVENTANO ESTREMAMENTE IMPORTANTI PER QUANTO RIGUARDA IL CONSENSO DI CHI CI INDICA LA STRADA DA DOVER SEGUIRE . IN QUESTO TIPO DI COMPORTAMENTO è RACCHIUSO TUTTO L'EGOISMO DELL'ESSERE UMANO.
IL POTERE DI DECIDERE PER LA VITA ALTRUI è UN IMMENSO POTERE, E OGGI POSSIAMO …

RIBELLI NELL'ANIMA

La ribellione e le sue fasi è certamente da tenere inconsiderazione oggi .






Ribelli si nasce ribelli si muore


Essere vivi e sentirsi ribelli nell'anima riscontri della gioventù che tutti abbiamo avuto chi di più, e chi contare chi lo è ancora. Ribelli si nasce ribelli si muore.

La ribellione ti nasce da dentro è uno stato d'animo che trova forza e si alimenta da come ognuno percepisce e vive la propria vita solitamente dal non essere daccordo o  dal non trovarti a tuo agio in vari tipi di situazioni, o in sintonia con modelli di vita e opinioni che non ti appartengono e non si adattano al tuo stile e  modo di pensare. 
Esperienze di vita si accumulano  dentro di noi con esse prendono forma il proprio carattere e la persona che in determinate situazioni  fanno uscire la forma di ribellione che c'è in noi. 
Dire adesso basta questa è una vera ingiustizia più delle volte non basta.  
Periodi  dove vedi tutto in maniera diversa, dove non ti fai tanti problemi e snobbi o giudichi chi …

LE NUOVE REGOLE DELLA DISUMANIZZAZIONE

Le Nuove Regole della Disumanizzazione 



DISUMANIZZAZIONE DISUMANIZZARE DISUMANO .L'umanità perduta. Saggio sul XX secolo Una Civiltà che è finita e vuole rinascere a tutti i costi deve per forza fare i conti con dei cambiamenti più o meno faticosi e mirati . Il Cambiamento dal basso è il modo per ricominciare a respirare aria pulita e vivere una vita nuova fatta di valori e vita comunitaria impostato sul qui ed ora .

Come ci vogliamo comportare difronte al disastro perpetrato dalle società capitalistiche e del benessere sociale, che tramite questo democratico processo a per anni e anni creato in tutto il Mondo delle differenze e diversità con ben due modelli sociali di vita derubando disinformando e ghettizzando i popoli che non erano ammessi allo sviluppo economico e che non potevano difendere il loro territorio dagli abusi e soprusi delle colonizzazioni di quelle nazioni che ancora oggi la fanno da padrone obbligando le nazioni più deboli e svantaggiate ad entrare nel giro magico d…